TAV: 81 bandi di gara, 12 cantieri e 5,5 miliardi di investimenti nel 2017-19

81 bandi di gara articolati su 12 cantieri operativi tra Italia e Francia che riguarderanno oltre 20mila imprese e 8mila lavoratori, tra diretti e indotto. Gli appalti tra il 2017 e il 2019 hanno un valore di 5,5 miliardi di euro, come previsto dal planning del grant agreement sottoscritto con l’Ue.

Gli 81 bandi sono distribuiti su 12 cantieri operativi: 9 per i lavori suddivisi per area geografica (tra le interconnessioni alla linea storica in Italia e in Francia) e 3 per le attività connesse (valorizzazione dei materiali di scavo, sicurezza, impianti e tecnologie). Nel dettaglio 45 gare riguardano le lavorazioni civili articolate su quattro fasce (fino a 5 milioni di euro, tra i 5 e i 50 milioni di euro, tra i 50 e i 500 milioni e tra i 500 milioni e il miliardo e 300 milioni euro) e 36 servizi di ingegneria.

I numeri sono stati illustrati il 22 maggio all’Unione industriale di Torino nel corso di “Telt at Work”, prima tappa del roadshow informativo che si replicherà a Lione il prossimo 21 giugno e toccherà poi le principali capitali europee.

rassegna stampa
Sole 24 ore – Torino-Lione: 81 bandi di gara per 5,5 miliardi da qui al 2019 – Vai all’articolo
La Stampa – Tav, appalti per cinque miliardi e mezzo – Vai all’articolo

link
Sito web Telt