A Ream Sgr il fondo J Village

Ream Sgr ha rilevato da Accademia Sgr la gestione del Fondo immobiliare J Village, di cui Equiter è investitore per una quota di 5 milioni di euro. Il fondo J Village nasce con l’obiettivo di riqualificare e valorizzare l’area “Continassa” di Torino, contigua allo Juventus Stadium. La riqualificazione, infatti, sta già consentendo di recuperare un’area degradata e dotarla di strutture sportive, formative, commerciali e ricettive.

L’investimento complessivo del Fondo J Village è superiore ai 100 milioni di euro. Ream Sgr, oltre ad assumere la gestione, dal primo giorno di dicembre 2017,  curerà la consegna dei ultimi due immobili in costruzione: il J Hotel (140 camere, di cui 40 destinate alla Juventus) e il concept store, dotato di un centro di ristorazione. Si stima che l’intero progetto possa generare, una volta a regime, almeno 300 nuovi posti di lavoro.

Juventus ha acquistato nella primavera 2013 dalla Città di Torino il diritto di superficie sull’area per un periodo di 99 anni. Sull’intera area sono ultimate da tempo le opere di bonifica ambientale, mentre sono in fase avanzata di realizzazione le opere di urbanizzazione e i lavori di realizzazione degli edifici.