J Village: prevista per settembre l’apertura del Wins College

La Juventus ha acquisito nella primavera 2013 dal Comune di Torino, per un periodo di 99 anni rinnovabile, il diritto di superficie sull’Area Continassa, dando così il via ad un progetto che prevede lo sviluppo di sei insediamenti: il JTC (Juventus Training Center), nuovo centro di allenamento della Prima Squadra dove avrà sede anche il Centro Media; la nuova sede della Juventus; il J Hotel; la WINS – World International School, il Concept Store.

Completano l’insediamento una centrale energetica e le opere di urbanizzazione a servizio dell’area.Equiter è investitore del fondo J Village, un fondo che nato con l’obiettivo di valorizzare l’area contigua allo Juventus Stadium che ha un’estensione di circa 149000mq, con diritti edificatori pari a 34999mq di SLP. Sull’area sono ultimate le opere ambientali e procedono le opere di urbanizzazione, nonché i lavoro per la realizzazione dei sei lotti. Ad inizio febbraio è stato presentato alla stampa il progetto educativo del Wins College, ispirato a modello dell’International Baccalaureate adottato in più di 150 paesi nel mondo.

Il campus di 8.500 mq comprenderà la scuola, disegnata per ospitare l’intero ciclo che va dal kindergarten dedicato ai piccoli a partire dai 2,5 anni fino all’high-school per i ragazzi di 18, la piscina, la palestra, un auditorium interno, un anfiteatro, uno spazio esterno di circa 800 mq di verde.

rassegna stampa

Il Sole 24 Ore – A Torino arriva Wins, la scuola internazionale nata in sinergia con la JuventusVai all’articolo
Repubblica – Torino, ecco “Wins” il college bianconero all’avanguardia per 700 studentiVai all’articolo

link

Focus su Fondo J Village
Sito Juventus – Progetto J Village